Diario di un “cammino”: III tappa. Un viaggio sciamanico sul cammino dei druidi a Compostela.

Olveiroa

Santa Mariña de Maroñas – Olveiroa km 15

Partenza ore 8,30. Arrivo previsto ore 13,30. Dopo mezz’ora di cammino ci fermiamo al cruxeiro templare (la croce sulla colonna) nel campo e offrire tabacco. Ci fermiamo spesso a contemplare in silenzio l’incanto del Monte Aro tra le fate. La cima del M.te Aro è un portale. Avremmo dovuto sostare sulla cima del M.te Aro per ringraziamenti e offerte di tabacco…ma il “cammino” è stato deviato! Scendendo si incontra il cruxeiro di San Cristobal de Corzòn e un cimitero pieno di statue di angeli. Luogo mistico. Simboli esoterici, petroglifi e fiori della vita sulla scalinata. Se possibile celebrare una cerimonia di fumo sacro bruciando tabacco o incenso intorno alla colonna. Fase rituale della putrefazione. All’arrivo a Olveiroa si incontra subito l’Albergue O Peregrino è sulla strada provinciale, prima dell’ingresso in paese. Pernottamento a Casa Loncho. Cena: minestra di lenticchie, frittata, patate fritte e bevanda € 12,00. All’Albergue bucato/doccia.  Camerata da 9 letti, bagni in comune, € 12,00.

Per vedere il resoconto fotografico clicca qui:

III tappa Santa Mariña de Maroñas – Olveiroa km 15

Santa Mariña de MaroñasOlveiroa22

Santa Mariña de Maroñas33